>> Home
  >> Volare in parapendio
  >> Volare in tandem
  >> Corso di parapendio
  >> Corso di volo in tandem
  >> Attrezzatura
  >> Voli XC (cross country)
  >> Siti di volo
  >> Meteo
  >> Links
  >> Gli amici di volo
  >> FOTO & VIDEO

...VOLA CON IL CORPO, VOLA CON LO SPIRITO...logo drago indipendence
MA SOPRATTUTO...VOLA CON LA TESTA...!!!

CAMPOCECINA

Il volo di Campocecina è senza dubbio il volo più suggestivo di tutta la Toscana e non solo... imboccando da Carrara la strada che risale la montagna seguendo le indicazioni per Campocecina arriviamo sul decollo situato a pochi metri da un tornante della strada. La vista è mozzafiato e le cime che si stagliano intorno con l'agghiacciante vista delle cave di marmo verso il monte Maggiore è veramente uno spettacolo da inferno dantesco. Ci si sente piccoli come formiche e in effetti quella è la realtà. Anche qui come per  il Folgorito la vista delle vette Apuane una volta in volo è garantita, facendo quota si può vedere Il Pizzo D'uccello, il Pisanino, Monte Contrario, Grondilige e primo fra tutti  l'imponente Monte Sagro che troneggia  a sinistra del decollo. Il volo è strettamente termico. Per piloti e crossisti esperti anche qui non manca certo la possibilità di ''saltare'' da una cima all'altra delle vette prima citate, anche qui si  raccomanda la massima umiltà e valutazione di se stessi data la tecnicità e l'asprezza dei monti e delle valli Apuane.

QUOTA DEL DECOLLO
1050 m slm

ESPOSIZIONE:
Sud/Ovest - Ovest - Nord/Ovest

Decollo ripido, non presenta particolari difficoltà durante la fase di decollo, non è particolarmente lungo ma essendo ripido permette un'immediato involo una volta portata la vela sulla verticale.
Molto suggestivo panoramicamente.

                                        SITUAZIONE TIPO DEL VENTO IN DECOLLO
Solitamente il vento in decollo è debole e si decolla durante il ciclo termico per sfruttare la folata davanti provocata dalla termica che stacca fuori. Se si presenta una situazione in cui è presente un vento meteo costante di una certa intensità è necessario fare molta attenzione data la distanza del campo di atterraggio, il poco avanzamento che potremmo avere in una simile situazione potrebbe non farci arrivare in campo e sfortunatamente prima dell'atterraggio ufficiale non c'è nessun tipo di campo tranne le cave di marmo (qualcuno è riuscito ad atterrarci ma è l'ultima spiaggia dato la pericolosità) e qualche pendio scosceso.

                                                    POSSIBILITA' DI TOP LANDING
E' possibile atterrare sul decollo ma il top in questo caso è molto tecnico e da affrontare con molta cautela dato le ristrette dimensioni. E' possibile fare top circa 150 metri più in alto rispetto al decollo, una volta in volo saliti sopra al decollo dietro a questo si può vedere un'ampia distesa erbosa chiamata i ''pratoni dove il top è molto più agevole''. Anche qui comunque si raccomanda la massima cautela nell'effettuare la manovra infatti molto spesso vi si può incontrare una certa turbolenza dovuta all'attività termica.

CONFORMAZIONE TERRENO
Erba e felci.

                                                        ATTERRAGGIO UFFICIALE
L'atterraggio ufficiale è posto in centro a Carrara, subito dopo l'edificio della pretura.
L'atterraggio è piuttosto lungo ma non molto largo. Per un pilota esperto che vola abitualmente non ha difficoltà particolari, per i piloti che non volano da molto o saltuari si raccomanda un occhio di riguardo durante lo smaltimento. Visto dal decollo l'atterraggio appare come una strisciolina verde posta verso la fine di Carrara nel lato rivolto a mare, appare molto distante e in effetti la distanza che separa il decollo dall'atterraggio è di 5 Km.
Valutare molto attentamente l'intensità del vent prima di partire onde evitare di non arrivare al campo, in una planata secca con un vento frontale debole si arriva alti sull'atterraggio ma in presenza di una brezza decisa potrebbe non avvenire la stessa cosa... Ripeto che prima del campo ufficiale non c'è assolutamente niente.

Photo siti di volo

ROBERTO MAGGI Istruttore nazionale VDS AeCI - Cell.+39 328 8686407 Casa +39 0584 610713 E-Mail talebano@aruba.it