>> Home
  >> Volare in parapendio
  >> Volare in tandem
  >> Corso di parapendio
  >> Corso di volo in tandem
  >> Attrezzatura
  >> Voli XC (cross country)
  >> Siti di volo
  >> Meteo
  >> Links
  >> Gli amici di volo
  >> FOTO & VIDEO

...VOLA CON IL CORPO, VOLA CON LO SPIRITO...logo drago indipendence
MA SOPRATTUTO...VOLA CON LA TESTA...!!!

MONTE PRANA

Situato nella parte più meridionale delle Alpi Apuane si trova il monte Prana le cui pendici scendono dolcemente a Ovest  verso il paese di Camaiore a sud  verso la Lucchesia. Proprio queste dolci pendici, peraltro in buona parte ricoperte da erba, permettono un facile e sicuro decollo agli amanti del parapendio. Una volta arrivati in decollo il paesaggio appare quasi lunare con una miriade di rocce che spuntano come funghi dall'erba, le mucche al pascolo e anche qui l'immancabile vista del mare ad Ovest e intorno, posizionati ad arco, partendo da destra il monte Matanna e successivamente il monte Gabberi. La percentuale di probabilità di volo è sempre molto alta, il volo non ha caratteristiche particolari se non nelle ore calde della giornata una buona robustezza termica anche per la concomitanza di un pò di vento che nella valle di Camaiore non manca mai. Il volo è interessante sia per i principianti che vogliano cominciare a cimentarsi in un volo strettamente montano sia per gli esperti dando a chi è capace la possibilità di cross praticamente a 360 gradi.

AVVICINAMENTO PIU' COMODO SL DECOLLO

Da Camaiore per la statale per Lucca al passo di Montemagno quindi per la val freddana e dopo aver passato il bivio di Pioppeti che a des. che porta verso Stiava e Massarosa, prendere a sin. in direzione del Paese di Gombitelli continuare la strada fino al passo della foce di Lucese. Subito dietro il ristorante sul passo parte una piccola strada dapprima asfaltata e poi sterrata quasi sempre chiusa da una sbarra. Se si trova aperta pensare che potrete trovarla chiusa al ritorno. Seguire la strada fino a raggiungere una grande casa bianca dove parte un comodo sentiero recintato per le bestie al pascolo e da qui in meno di un’ora si raggiunge il decollo nei pressi dei laghetti di abbeveratoio delle mandrie al pascolo.

QUOTA DEL DECOLLO

1020 m. s.l.m.

ESPOSIZIONE

Sud/Ovest-Ovest, è possibile decollare anche con moderato Nord/Ovest

Decollo abbastanza facile. Pascolo con presenza di qualche sasso qua e là, non molto ripido.

SITUAZIONE TIPO DEL VENTO IN DECOLLO

Normalmente è presente una bella brezza termica frontale che permette un sicuro decollo fronte all'ala.

POSSIBILITA' DI TOP LANDING

Abbastanza facile , lo spazio a disposizione è più che sufficiente, da evitare di fare top presso i prati vicino ai laghetti poiché si e in sottovento, meglio fare top sul decollo che è abbastanza ampio anche se vi e sempre qualche sasso di troppo ma nulla di che per chi è abituato al Top Landing di San Giuliano

CONFORMAZIONE TERRENO

Erba rasa e sassi.

ATTERRAGGIO UFFICIALE

Normalmente si usano gli impianti sportivi dell’associazione di atletica Camaiore località Tori ben visibili dal decollo. 70 m. s.l.m. raggiungibili in efficienza inferiore di 1 a 4 in sicurezza anche per le vele scuola di ultima generazione.

Se il campo è chiuso si deve atterrare nel campo di atletica da dove si esce facilmente per il corridoio recintato da reti tra il campo di calcio e il campo di atletica contornando da fuori la recinzione del campo di atletica. In caso di manifestazioni sportive si può atterrarein fondo al campo di calcio a sinistra della strada di accesso presso una pista di cross. Qualche filo della luce ben visibile.

 

Photo siti di volo

ROBERTO MAGGI Istruttore nazionale VDS AeCI - Cell.+39 328 8686407 Casa +39 0584 610713 E-Mail talebano@aruba.it